Chitarra acustica, elettrica, classica: quali sono i tipi di chitarra?

Facciamo una distinzione tra i vari tipi di chitarre:

CHITARRA CLASSICA

La chitarra classica e’ formata da ha tre corde di nylon per le note medio/alte e tre corde di seta rivestite di metallo per quelle medio/basse, oggi più spesso anche esse di nylon rivestito. E’ strutturata da con corpo “vuoto” che forma la cassa armonica, che permette di amplificare il suono in modo naturale.

La chitarra classica non appartiene pienamente al mio genere… ne possiedo una amplificata modello JASMINE by TAKAMINE molto bella, ma veramente difficile da suonare insomma non è proprio il mio forte!!!!

CHITARRA ACUSTICA / FOLK

La chitarra acustica ha una cassa armonica più grande della classica, dotata di un manico rinforzato con un’asta di ferro all’interno per resistere alla maggiore tensione dovuta alle corde metalliche.
Può essere impiegata in tutti i generi moderni, come il folk, il blues, il rock, la fusion, nei balli tradizionali, ecc….
Le corde metalliche conferiscono un suono brillante e pulito.

Consiglio sempre le versioni di chitarra acustica con spalla mancante (io ho una splendida IBANEZ…) per consentire un migliore accesso ai tasti delle note più alte.

CHITARRA ELETTRICA

La chitarra elettrica ha un corpo “pieno” (solid body) e quindi prive di cassa armonica. .
Produce un suono debole senza amplificazione. I pick-up (microfoni) elettromagnetici convertono le vibrazioni delle corde in segnali elettrici che possono essere amplificati elettronicamente. Il suono viene frequentemente alterato da apparecchi elettronici (effetti), oppure distorto dalle valvole degli amplificatori tramite saturazione del segnale in ingresso. Viene usata massicciamente nel blues, nel rock and roll, nel country, nel jazz, nel jazz-rock, nella fusion e nel metal.

Anche le acustiche e le classiche (come le mie…) possono essere amplificate tramite un microfono.
La chitarra elettrica fa parte in assoluto del MIO STILE, spazieremo ampliamente alla scoperta dei tanti tipi di chitarre elettriche ed effetti esistenti!!!

CHITARRA SEMI ACUSTICA

E’ una chitarra elettrica provvista di una cassa di risonanza più o meno alta, con la tavola armonica e il fondo leggermente bombati.
È il tipo di chitarra elettrica di solito preferito nel jazz. Esistono anche chitarre semiacustiche con una cassa armonica sottile, con solitamente un blocco di legno al centro della cassa, per ridurre le vibrazioni e quindi l’effetto Larsen: queste sono molto usate nel blues e nel rock.

CHITARRA A 12 CORDE

Come l’acustica ma con sei “doppie corde” (sono montate a due a due, e le corde di ogni coppia sono molto vicine), e viene usata molto nel folk, nel rock and roll, nella fusion, ma anche in tutti gli altri generi moderni, poiché il suo suono è molto intenso.
Spero di averti fatto un minimo di chiarezza sui principali tipi di chitarre, ti parlero’ piu’ avanti entrando nei particolari di ogni tipo di chitarra.

Un Saluto!

One comment

  • Vi siete dimenticati di una chitarra….sto cercando il nome di quella chitarra elettrica orizzontale che si suona anche con i pedali….
    Chi la conosce?
    Ciao

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top