Canzoni di natale famose: 7 da suonare con la tua chitarra!

Luci colorate, musica, gente che ha voglia di ridere, ballare, brindare, festeggiare…

Sentite anche voi quest’atmosfera?? Ancora un po’ di attesa e presto sarà tempo di grandi feste e abbuffate natalizie e poi si sa, il Natale è da sempre il momento in cui stare insieme, con amici e famigliari, per condividere insieme quei giorni di grande euforia.

Quale modo migliore, allora, di farlo servendosi di una chitarra, magari cantando qualche canzone a tema?

Il momento diventerà senz’altro ancora più speciale!

Ecco quindi che noi di impararelachitarra.com, vogliamo approfittarne per lasciarci “travolgere” a modo nostro e provare a festeggiare insieme a tutti voi questo Natale, con una lista formata da 7 famosissime canzoni natalizie, perché la vostra chitarra non manchi in questi giorni e, soprattutto, rimanga sempre la voglia di stare insieme anche grazie alla musica!

Ecco a voi quindi questo piccolo regalo, con cui vi auguriamo un super Natale musicale!

SANTA CLAUS IS COMING TO TOWN

Vi sarà capitato di sentirla un milione di volte, coverizzata da tantissimi artisti molto famosi, come l’immancabile Michael Bublè e Laura Pausini.

In realtà, questa canzone che suona ancora così attuale, risale al lontanissimo 1932 e fu cantata per la prima volta nel 1934.

Date le innumerevoli versioni che, nel corso degli anni, sono state eseguite, è molto difficile stabilire una vera e propria tonalità di origine: la prima volta il brano fu eseguito in Mi bemolle maggiore, ma rende estremamente bene anche suonato in Sol maggiore.

Il ritornello alterna due volte Sol e Do, per poi concludere con Sol, Mi minore, La minore 7 e Re.

La strofa, invece, inizia con un Do, prolungato per due battute, che passa al La7 e poi Re, ripetendo una seconda volta il passaggio La7-Re, per concludere con un Re7 che riconduce ancora al ritornello.

Per questo brano, può essere considerata valida la pennata alternata “giù-su”.

WHITE CHRISTMAS

La versione più celebre di questa canzone, scritta da Irving Berlin nel 1940, è sicuramente quella di Bing Crosby del 1942, ma anche in questo caso stiamo parlando di un brano talmente celebre, da essere stato cantato e ricantato dai più svariati artisti centinaia di volte.

Per questo, stabilire una tonalità definitiva e universale non è impresa semplice: la versione di Crosby è in La maggiore, ma il pezzo si può eseguire con ottimi risultati sonori anche in Do maggiore.

Il brano è composto da un unico giro, che comprende i seguenti accordi: Do, Do7+ e Rem7, Sol7, Fa, Sol, Do, Sol, Do, Do7+, Do7, Fa, Fa minore, Do, Rem7, Sol.

Consigliamo una pennata alternata “giu-su”, che tenga conto del ritmo estremamente slow del brano.

LET IT SNOW! LET IT SNOW! LET IT SNOW!

Anche questo pezzo è molto vecchio: risale infatti al 1945, ma per quello strano potere della musica, è arrivato intatto nella sua popolarità fino ai giorni nostri, ed è una delle canzoni ormai considerate “tradizionali” del Natale.

Come tutti gli altri brani che abbiamo citato in questa lista, anche questo ha avuto una serie infinita di cover e rifacimenti: la registrazione più famosa, probabilmente, è quella di Dean Martin, del 1966.

La tonalità di questa versione è il Do# maggiore, anche se qui, per semplificarci un po’ la vita, riporteremo gli accordi di Do Maggiore.

Il brano, modula tra il Do maggiore e il Sol maggiore: dopo la prima strofa, composta da un passaggio, Do-Sol, si passa al Re minore7-La7-Re minore7, e poi nuovamente al passaggio Sol7-Do.

La piccola apertura del brano è dovuta, appunto, alla modulazione in Sol maggiore, per cui avremo l’alternanza Sol-Re, ripetuta due volte, seguita poi dal La7 e dal Re7, che anticipano il Sol7 che ci riporta in Do maggiore.

JINGLE BELL ROCK

Questo famosissimo brano, fu inciso per la prima volta da Bobby Helms nell’ormai lontano 1957, ma nonostante tutti questi anni, possiamo dire che porti perfettamente i segni del tempo! Rimane infatti una delle canzoni natalizie più note in assoluto e, negli anni, è stata cantata da un sacco di artisti noti, come Kylie Minogue e Billy Idol.

Il brano è in tonalità di Re maggiore, e inizia con un Re, seguito poi da un Re7+ e un Re6.

Gli altri accordi sono poi estremamente semplici, essendo, in poche parole, quelli che compongono il giro armonico di Re maggiore: abbiamo infatti il Mi minore, il Sol, il La7, e il Fa minore.

Prestare attenzione in due punti, in cui compaiono un Si7 e un Sol minore.

Il brano, può essere suonato con la classica pennata alternata “giù-su”.

HAPPY XMAS (WAR IS OVER)

Pezzo datato 1971, col sottotitolo War Is Over, è firmato da un John Lennon appena uscito dai Beatles e dalla compagna Yoko Ono.

Rappresenta uno dei brani di Natale più famosi in assoluto, un autentico inno contro la guerra.

La canzone è in tonalità di La maggiore, si sviluppa su un’unica strofa, che fa anche da ritornello, in una continua modulazione con la tonalità di Re maggiore, un po’ come visto precedentemente per il brano “Let It Snow! Let it Snow! Let It Snow!”.

Gli accordi sono: La, Sim7, Mi, La, La7, Re, Mim, La7, Re, Re7 e anche questo può essere considerato un pezzo facile e molto famoso, per far cantare e divertire tutti quanti!

LAST CHRISTMAS

“Last Christmas, I gave you my heart, but the very nex year, you gave it away…”, chi in periodo natalizio, magari appena lasciato dal fidanzato o dalla fidanzata non ha mai cantato queste parole?

Anche questo, è un brano che fa parte di quella categoria che è assolutamente impossibile non conoscere, uno dei primi grandi successi del mitico George Micheal con gli Wham!

Il pezzo si presenta in tonalità di Re maggiore, ed è davvero molto elementare.

Gli accordi, infatti, sono quelli del giro armonico di Re maggiore: Re, Sim7, Mim7, La7.

Una canzone davvero facile quindi, con cui far cantare e conquistare davvero tutti!

ALL I WANT FOR CHRISTMAS IS YOU

Canzone notissima di Mariah Carey, pensate che risulta essere uno dei singoli più venduti in assoluto nella storia della musica.

Del resto, è un brano che nel periodo di Natale, le radio continuano a passare in tutto il mondo decine di volte al giorno ed è davvero impossibile non averlo mai sentito, mentre si è in macchina o in qualche centro commerciale per lo shopping natalizio.

E’ una canzone, come si dice nel gergo musicale, uptempo, ovvero dal ritmo veloce ed incalzante, ed è in tonalità di Sol maggiore.

Gli accordi sono semplici: Sol, Sol7+, Do, Do minore, Sol, Si7, Mim, Do minore, Sol, Mi7, La minore 7, Re, Sol.

Il giro si ripete sempre costantemente uguale, tranne che per il piccolo ponte, composto dagli accordi Si7, Mim, Do minore, Sol, Mim, La minore 7, Re.

Siamo arrivati alla fine! Ti è piaciuto questo contenuto? C’è qualcosa che vuoi farci sapere? Inviaci domande, dubbi o curiosità nei commenti qui sotto!

Torna a trovarci presto su impararelachitarra.com per tanti contenuti sulla nostra più grande passione: la chitarra!

E tanti auguri di buon Natale a tutti voi da tutto lo staff di impararelachitarra.com!

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top