Suonare canzoni con la chitarra? Checklist in 12 punti prima di partire

Se hai cominciato a suonare la chitarra non da molto tempo, magari in modo autonomo, sarà fortissimo in te il desiderio di imparare a suonare la tua prima canzone (magari la tua preferita).

Questa cosa, sicuramente giusta e bellissima, ha però un doppio risvolto: se da un lato l’entusiasmo e la voglia sono assolutamente fondamentali, la benzina importantissima per il tuo motore, dall’altro devi fare attenzione a non affrettare troppo i tempi.

Il percorso di un chitarrista infatti è fatto da una serie di step fondamentali, di passaggi, da compiere lentamente e gradualmente, poco alla volta.

Nulla, infatti, si ottiene velocemente e con poco sacrificio!

Questo te lo devi mettere bene in testa!!! A meno che tu non voglia suonare solamente pochi accordi….

Prima di cominciare a suonare le canzoni che tanto ami, sono necessari una serie di passi propedeutici, che ti aiuteranno ad approcciare molto più serenamente e facilmente un brano che ti piace.

In questo tutorial, voglio proporti una semplice guida, da seguire passo a passo: 12 step, che ti prepareranno psicologicamente e tecnicamente ad imparare a suonare una canzone con  la tua chitarra!

Cominciamo…

1. CONOSCERE LA STRUTTURA DELLA CHITARRA

Potrà sembrare quasi una banalità, però è davvero importante, per essere ancora più sicuri di voi stessi, che impariate bene a conoscere la struttura della chitarra e gli accessori che vi potrebbero servire. Sapere quindi che cos’è una cassa armonica, una paletta, un capotasto mobile, un plettro…

La chitarra infatti, non va solo studiata tecnicamente ma anche nel suo lessico principale!!

2. TERMINOLOGIA CHITARRISTICA

Che cos’è un “riff”? Cosa intendiamo con la parola “pattern”? E con il termine “accordo”? Questi sono solo piccoli e banali esempi di terminologia chitarristica.

Prima di metterti alla prova con il tuo primo brano musicale, documentati e informati sul significato di questi e altri semplici concetti teorici, di cui proprio non puoi fare a meno!

3. IMPARARE I NOMI DELLE CORDE

Un’altra cosa fondamentale è che sappiate alla perfezione i nomi delle 6 (o 12) corde che ci sono sulla chitarra. E’ una nozione importantissima per diventare autonomi nel formare gli accordi che trovate su uno spartito e che ancora non conoscete.

Ogni corda, quando il dito si trova su un determinato tasto della tastiera, suona una nota diversa e, con un po’ di nozioni teoriche di cui vi parliamo qui di come formare e suonare accordi maggiori, sarà facile ricavare un accordo!

4. ESERCIZIO CON POCHI ACCORDI

Prima di metterti alla prova con un vero e proprio brano, impara per bene 2 o 3 accordi semplici, ed esercitati a cambiarli, prima lentamente e poi sempre più velocemente, per fare in modo che la mano sinistra acquisisca maggiore elasticità e dimestichezza.

Nel corso della tua “vita chitarristica”, di accordi ne cambierai davvero a migliaia!

5. PATTERN RITMICI CON LA MANO DESTRA

Se vuoi imparare un brano con la chitarra acustica, oltre alla difficoltà di cambiare accordi con la mano sinistra, dovrai prestare moltissima attenzione anche alla mano destra, la cosidetta “mano ritmica”.

Impara alcuni semplici “pattern” e provali più volte, fino a quando non riesci ad automatizzarli. A questo proposito, abbiamo scritto questo interessante articolo sui ritmi per chitarra semplici che ti tornerà senz’altro utile!

6. CANZONE ADATTA

Fatti consigliare da qualcuno di esperto, la canzone giusta per cominciare.

Forse il tuo pezzo preferito è  troppo difficile, con cambi di accordi complessi che non saresti ancora in grado di fare.

Pertanto, è fondamentale avere qualcuno che ti guidi in questo passo.

Per questo ho pensato di creare un elenco con le canzoni più semplici da suonare, per chi si è approcciato a questo strumento da poco.

7. PULIZIA DEGLI ACCORDI

Una volta identificato un brano che possa essere “nelle tue corde”, assincerati di conoscere bene gli accordi che lo compongono. Oltre a sapere le posizioni, è fondamentale che questi accordi suonino nel modo giusto.

Ti rimandiamo al nostro articolo sul come suonare il tuo primo accordo, che sicuramente ti aiuterà molto bene a capire come fare per renderlo al meglio!

8. ASCOLTO PRELIMINARE DELLA CANZONE

Un aspetto molto importante e spesso altrettanto sottovalutato, è quello dell’ascolto. E’ inutile cominciare a provare un brano nuovo se non si ha chiaro in mente la sua struttura e la melodia.

E’ necessario ascoltarlo più e più volte, per fare in modo che vi entri bene in testa e, di conseguenza, vi sia molto più facile impararlo con la chitarra successivamente!

9. OSSERVARE ATTENTAMENTE LO SPARTITO

Sei quasi pronto ad imparare la tua prima canzone! Se davanti a te hai lo spartito, con gli accordi che dovrai suonare, guardalo più e più volte, assicurandoti di non avere tralasciato niente!

A volte, infatti, può capitare che sfugga qualcosa che non si era notato o un passaggio particolarmente complesso, a cui magari si aveva dato poco peso.

10. ASCOLTA IL RITMO DEL PEZZO

Qui ci rifacciamo al discorso di cui parlavamo prima. Per andare a tempo col pezzo e fare una ritmica il più possibile corretta, utilizzare correttamente la mano destra.

Per questo esercitati a trovare, tra i pattern ritmici che avrai studiato precedentemente, quello più adatto al brano che vuoi imparare!

11. ACCORDATURA DELLA CHITARRA

Ci siamo quasi ma… la tua chitarra è accordata?

Niente è peggio di una chitarra scordata! Bisogna essere certi che la chitarra sia accordata nel modo corretto, così da rendere davvero godibile il brano che stai per suonare.

Ci siamo quasi, solo un ultimo consiglio…

12. PREPARATI PSICOLOGICAMENTE

Imparare una canzone nuova è come una piccola corsa ad ostacoli. Anche se il brano che hai scelto rientra nella categoria “canzoni facili”, ci saranno sicuramente accordi che non suoneranno sempre bene o passaggi in cui qualche volta farai fatica.

E’ molto importante fare un lavoro quotidiano e soprattutto insistere con tanta costanza e pazienza… Vedrai che alla fine, il tuo duro lavoro sarà premiato!

Eccoci arrivati alla fine!

Seguendo passo a passo questi 12 step, dovresti sarai tranquillamente in grado di approcciarti correttamente allo studio della tua prima canzone, in modo autonomo, ma soprattutto cosciente di quello che stai andando a fare!

Poi con la pratica copstante perfezionerai sempre più il modo di suonare la canzone che hai scelto.

Non possiamo fare altro che augurarti, come sempre, buon divertimento!!

Alla prossima

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top