Corsi di chitarra gratuiti o a pagamento: quale mi serve?

Lo abbiamo scritto in tantissimi altri articoli precedenti: la tecnologia, soprattutto con l’avvento di internet, ha cambiato moltissimo il modo di fruire la musica, sotto infiniti punti di vista, quindi anche inevitabilmente sui corsi di chitarra online.

 

Infatti anche il modo di insegnare questo strumento si è notevolmente evoluto: è molto semplice, infatti, trovare corsi online, sia gratuiti che a pagamento, in cui poter imparare a suonare la chitarra stando comodamente seduti a casa.

Questo, ovviamente, ha aspetti positivi ed aspetti negativi: un maestro “reale” è sempre una soluzione consigliata (ove possibile sia per impegni che per portafoglio), soprattutto per i più esperti, che hanno l’obbiettivo di perfezionarsi e migliorarsi.

Ma ci sono delle differenze tra i corsi gratuiti e quelli a a pagamento? Perchè dovrei spendere soldi quando trovo tutto gratis? Oggi vediamo quindi una serie di cose che poi, unite tra loro, creano piccole e grandi differenze tra le due tipologie di lezioni di chitarra online che puoi trovare.

Ognuno dei due modi di operare ha i suoi pro ed i suoi contro, ed è di questo che vogliamo parlare in questo articolo: una panoramica, appunto, su come generalmente sono strutturate queste due tipologie di corsi, per aiutarti a fare un po’ più di chiarezza e, magari, a capire cosa scegliere e cosa sia meglio per te!

CORSI DI CHITARRA ONLINE GRATUITI

Prima di cominciare a parlare dei corsi di chitarra gratuiti, bisogna sicuramente fare un’importante distinzione: le lezioni di chitarra NON vanno confuse con le informazioni, a scopo divulgativo, che spesso trovi su siti e blog, come ad esempio anche il nostro.

Sono due cose differenti: in un caso, abbiamo informazioni su diverse tematiche specifiche, sicuramente comunque spesso corrette, dipende dalla fonte, ma che mancano di una struttura e di una consequenzialità che sono invece tipiche dei corsi di chitarra.

Un corso di chitarra, anche se gratuito, lo riconosci immediatamente grazie alla presenza di materiale didattico e soprattutto di lezioni strutturate, utili a farti crescere gradualmente nel corso del tempo, con argomenti collegati attentamente tra loro ovviamente potrà essere più o meno completo.

Uno dei vantaggi dei corsi di chitarra gratuiti è sicuramente insito nella parola stessa: gratuito, quindi gratis. Sono adatti a tutti quelli che, magari con basse disponibilità economiche, vogliono comunque buttarsi ad imparare la chitarra, spesso dal nulla.

In questo senso, è facile trovarne anche su YouTube, ovviamente senza dover pagare assolutamente nulla, se vuoi puoi dare un occhiata al canale di impararelachitarra  troverai molte video lezioni di chitarra!

Alcuni svantaggi, purtroppo, probabilmente ci sono. Innanzitutto, affidandoti a dei corsi gratuiti, non hai garanzia sulla qualità dell’insegnamento: spesso, essere grandi chitarristi non equivale ad essere dei buoni insegnanti, anzi!

E’ davvero facile imbattersi in ottimi chitarristi, che però poi non si rivelano altrettanto abili come comunicatori o didatti, pertanto presta attenzione! Questo comunque e’ un fattore anche da considerare quando si paga per un corso, infatti non è scontato che l’insegnante delle lezioni di chitarra sia effettivamente qualificato.

Inoltre, la qualità dell’offerta è sempre abbastanza bassa: vengono  insegnate solamente le nozioni base, offrendo strumenti spesso insufficienti per riuscire a capire completamente l’argomento di quella determinata lezione.

Attenzione, perché questo è un passaggio estremamente importante: se si impara una tecnica di base in modo sbagliato, si farà il doppio della fatica poi, per disimpararla e riapprenderla in modo corretto.

Senza contare che i corsi di chitarra gratuiti, difficilmente sono struttuati nel modo giusto, con il rischio di sprecare energie e soprattutto tempo, per imparare qualcosa che, se spiegato più approfonditamente, si può apprendere più facilmente ed in meno tempo.

Questa tipologia, inoltre, manca spesso di assistenza immediata, utilissima per chiarire tutti quei dubbi che, lavorando da solo, sicuramente si installeranno nella tua mente e spesso chiarire un dubbio specifico ad una persona che stà iniziando e’ fondamentale!

In definitiva, quindi, i video corsi di chitarra gratuiti:

PRO

  • Sono gratis, quindi non pesano sulla tua economia
  • Sono facilmente reperibili su siti estremamente popolari, quali ad esempio YouTube

CONTRO

  • Poca garanzia sulla qualità dell’insegnamento
  • Qualità dell’offerta generalmente di livello basso
  • Mancata strutturazione della formazione, con rischio di sprecare tempo inutile
  • Scarsa assistenza immediata

CORSI DI CHITARRA A PAGAMENTO

L’alternativa ai corsi di chitarra gratuiti sono, ovviamente, quelli a pagamento. Anche in questo caso, l’offerta è vasta e per tutti i livelli.

Il vantaggio principale di un corso a pagamento è sicuramente quello di avere accesso a lezioni di chitarra strutturate, con tutti i tipi di informazioni ed esercizi necessari ad imparare lo strumento in modo progressivo ed approfondito.

Avrai a disposizione scale, accordi, esercizi tecnici di ogni tipo, utili appunto a farti raggiungere il tuo obiettivo nel modo più graduale e approfondito possibile.

Un’altra cosa estremamente positiva è che generalmente i corsi a pagamento sono tenuti da insegnanti con grande esperienza e con reali qualifiche nel settore: poco è lasciato al caso e si cerca di offrire una preparazione di qualità, che tratti e affronti la materia a 360 gradi.

Comunque è buona norma verificare sempre le reali competenze del maestro, oggi tutti si definiscono insegnanti!

Forse la cosa più importante dei corsi a pagamento è che sono strutturati appositamente per consentire di imparare concetti complessi con facilità.

Avrai accesso ad un sacco di informazioni utili e centralizzate, risorse video importantissime, sviluppate per aiutarti a migliorare e crescere musicalmente.

Ovviamente anche in questo caso ci sono degli svantaggi. La parte più dolorosa è senz’altro quella di dover mettere mano al portafogli, anche se, va detto, quasi sempre i corsi di chitarra online sono meno costosi delle lezioni private con un insegnante.

Anche se generalmente i prezzi sono quasi sempre popolari e con qualche decina di euro ci si può portare a casa delle video lezioni di chitarra che ti permetteranno di raggiungere il tuo obbiettivo di suonare senza sprecare tempo!

Poi, secondariamente, la qualità delle lezioni offerte non è sempre garantita al 100%. Può capitare di pagare e, alla fine del corso, accorgersi che i miglioramenti sono stati meno evidenti di quanto previsto.

Quindi un buon corso deve assolutamente essere coperto da “Garanzia soddisfatti o rimborsati“, almeno così la pensiamo noi.

Vediamo quindi gli svantaggi ed i vantaggi di questa tipologia di formazione chitarristica:

PRO

  • Accesso facile ad un corso strutturato, con esercizi specifici, mirati ad un miglioramento graduale
  • Possibilità di assistenza dal team del corso, con accesso diretto all’insegnate
  • Corsi generalmente tenuti da insegnanti esperti e di grande affidabilità (anche se da verificare sempre l’esperienza effettiva del maestro)
  • Risparmio di tempo ed energie, contenuti multimediali appositamente studiati e creati per arrivare al risultato nel miglior modo possibile

CONTRO

  • Manca la gratuità
  • Non c’è sempre garanzia sull’effettiva qualità e sugli effettivi miglioramenti dell’allievo

Detto questo, noi di impararelachitarra.com, crediamo che un buon corso a pagamento debba assolutamente avere:

  • Garanzia soddisfatti o rimborsati: se non sei contento dei risultati, entro un certo limite di tempo puoi richiedere i soldi indietro
  • Essere realizzato da un insegnante professionista, che conosca bene le esigenze dell’allievo
  • Avere un piano di lezioni progressivo strutturato e soprattutto motivante per mantenere alta la motivazione
  • Assistenza di prima qualità, ovvero essere a completa disposizione per dubbi o chiarimenti
  • Farti divertire! Crediamo che questo sia un punto chiave per farti godere il percorso per arrivare a suonare le tue canzoni preferite!

Speriamo davvero tu possa diventare parte della nostra grande famiglia di allievi, indipendentemente che tu scelga uno dei nostri corsi gratuiti o con iscrizione a pagamento!

A presto e, come sempre, buon divertimento con la chitarra

Lascia un commento

Your email address will not be published.

top